Le proprietà del miele

Il miele è:

- è energetico; è costituito principalmente da glucosio e fruttosio, zuccheri semplici di immediato assorbimento.
- ideale per la colazione, dato il suo alto potere dolcificante permette di utilizzare meno prodotto per poter dolcificare. Inoltre la vasta gamma di varietà botaniche permette di utilizzare sempre un miele diverso, quindi di poter gustare sapori diversi e allo stesso tempo di poter avere ciascuno la sua varietà preferita.
- al portafogli... costa poco
- ce n’è per tutti i gusti; ci sono infatti varietà più dolci come il Millefiori, l’Acacia, la Sulla e il Girasole, varietà dal sapore fruttato come il Castagno, la Melata di Bosco, il Tiglio, il Cardo e l’Eucalipto, c’è il Corbezzolo che è l’unico miele amaro e la Macchia Mediterranea che stupisce il palato per il suo gusto fruttato misto ad un sapore dolce e ad un profumo intenso.
- è naturale, è elaborato a partire dal nettare dei fiori o da secrezioni provenienti da parti vive di piante dalle api che lo immagazzinano nelle cellette e da lì viene estratto per poter poi essere invasettato.

Domande frequenti e curiosità riguardo al miele
(se avete altre domande o per altre informazioni saremo lieti di rispondere)

Perché il miele all’interno del vasetto fa quella riga bianca?
La “riga” bianca che a volte è presente nel vasetto non è altro che aria o meglio miele emulsionato all’aria; durante la fase di riempimento del vasetto il miele crea dei vortici per i quali tende a convogliare piccole quantità di aria al suo interno. L’aria quindi inizierà a salire in superficie sottoforma di piccolissima bollicina creando poi nell’insieme quella leggera patina bianca.

Perché lo usano gli sportivi?
Il miele grazie alla sua composizione è un prodotto che fornisce energia immediata, è infatti costituito principalmente da due zuccheri semplici; il fruttosio ed il glucosio, zuccheri a catena corta che non debbono essere scissi per poter essere assimilati (a differenza dello zucchero da cucina, il saccarosio che essendo uno zucchero complesso deve essere digerito, per poter essere assimilato).
Questa caratteristica fa si che il miele venga utilizzato dagli sportivi prima di una prestazione sportiva grazie proprio all’energia che immediatamente il miele mette a disposizione dell’organismo.

I gusti del miele sono diversi perché è diversa la specie delle api o perché si nutrono di nettare diverso?
Esistono molte varietà botaniche di miele in quanto le api “bottinano” (prendono il nettare) da molte varietà di piante diverse. Inoltre ogni varietà di miele ha un colore, una consistenza un profumo ed un sapore suo, diverso da ogni altra varietà.

Come fate a riconoscere che tipo di miele hanno prodotto le api?
Noi pratichiamo il nomadismo, trasportiamo quindi i nostri alveari in tutta la Toscana seguendo le principali fioriture per produrre mieli monofloreali (cioè ricavati dalla fioritura di una unica pianta: acacia, castagno, ecc...) e miele millefiori. Sappiamo quindi riconoscere che varietà di miele prodotta grazie sia al colore, al sapore, alla consistenza ed al profumo del miele ma anche perché portiamo le nostre api in zone in cui la fioritura relativa alla varietà botanica che vogliamo che le api producano è predominante, ne sono un esempio i campi di girasole, i boschi di castagni o di acacia, i campi di sulla.

Cosa fanno le api di notte? Si riposano o continuano la produzione?
Al calar del sole le api rientrano tutte nella loro arnia (cassetta) per passare la notte e per ripartire e ri iniziare la giornata produttiva all’alba, alle prime luci del sole.

Come si riconosce l’ape regina?
L’ape regina, ha un addome di dimensioni maggiori rispetto a tutte le altre api e questo permette di riconoscerla abbastanza facilmente.

Perché il millefiori non ha mai lo stesso colore?
Il millefiori è un miele che proviene da una moltitudine di varietà botaniche per cui a seconda della predominanza di una varietà piuttosto che un’altra si ha una moltitudine di sfumature sia di colore che di sapore, rimanendo comunque un miele dal sapore dolce.

Da quali zuccheri è composto il miele?
Il miele è una sostanza zuccherina costituita principalmente da due zuccheri semplici, Glucosio e Fruttosio, le cui percentuali variano in funzione della varietà botanica, per esempio l’Acacia ed il Castagno sono più ricchi di Fruttosio mentre L’Edera è più ricca di Glucosio. La presenza di questi zuccheri fa del miele un alimento ideale per gli sportivi, per i bambini e per gli anziani.

Nel miele con il propoli trovo sempre, soprattutto sulla superficie del vasetto dei pallini scuri, per caso è quello il propoli?
Sì, quei “pallini” non sono altro che frammenti di propoli. Il propoli presente nel nostro prodotto “Miele con propoli” è propoli puro, infatti una volta estratto dalle arnie viene tritato per poi essere miscelato al miele. Il propoli essendo più leggero del miele tende ad affiorare per cui qualora trovi una maggiore quantità di propoli sulla superficie del vasetto le consigliamo di rimescolare il prodotto con un cucchiaino.

Perché alcuni mieli sono liquidi?
Il miele appena viene prodotto dalle api è liquido, col passare del tempo in base alla percentuale di glucosio e di fruttosio che li compone tendono a cristallizzare o meno. Varietà come il Castagno, l’Acacia e la Melata di Bosco avendo una percentuale maggiore di Fruttosio che di Glucosio, tendono a rimanere liquidi per lungo tempo mentre mieli più ricchi di Glucosio tendono a cristallizzare con i primi freddi. Il processo di cristallizzazione è un processo normale.


Contatti Invia una mail

APICOLTURA DOTTOR PESCIA

Via di Serragrande, 124
57016 Rosignano Marittimo
Livorno - TOSCANA

Tel/Fax 0586.793060

apicoltura@dottorpescia.com

P.iva 01129790497

Privacy Policy

Nome:   Città:
E-mail:   Richiesta  
Con l’invio del presente modulo presto il consenso al trattamento dei dati personali e sensibili ai sensi del nuovo T.U. Privacy (D.Lgs. 196/03).
 
Mappa del sito Web    
Home page

Il miele toscano

Idromele

Caramelle

Cosmesi al miele

Shop on line

facebook page

Miele di castagno
Miele di acacia
Miele di sulla
Miele di erba medica
Miele di girasole
Miele di macchia mediterranea
Miele di rovo
Miele di corbezzolo
Miele di edera
Melata di bosco
Miele di millefiori
Miele polline e pappa reale
Miele con propoli

Crema viso idratante
Crema viso antiage
Crema mani
Crema corpo
Bagnodoccia
Shampoo
Burrocacao
Saponetta


Azienda

Visite guidate

Galleria fotografica

Domande frequenti

Dove siamo

Contatti